Viaggi organizzati in Spagna - Portogallo - Marocco e Andorra

HOME PORTALTURISMOHOTEL
Tour Spagna Tour Portogallo Tour Andorra Tour Marocco weekend in spagna Home Portalturismohotel Español Accueil Portalturismohotel Fraçaise Home Portalturismohotel English Reisen katalog
Cerca in Portalturismohotel.com:
I veideo di Portalturismohotel
logo Portalturismohotel.com
VIAGGI ORGANIZZATI
IN SPAGNA
- PORTOGALLO - MAROCCO E ANDORRA
 
NELLA PAGINA: VIAGGI ORGANIZZATI

Mini descrizioni con link  alle mete turistiche descritte nel Portale, tra le quali:

01. Andalusia: Sevilla Granada Cordoba Ronda..
02. Baleari Islas Baleares:
     Mallorca, Menorca, Ibiza y Formentera
     Breve storia delle Baleari
03. Barcellona, Montserrat e Sitges
04. Costa Brava / Girona / Costa del Maresme
05. Costa Dorada /Salou
06. Costa Azahar /Peñiscola
07. Madrid & Toledo -Avila - Segovia
08. Madrid Salamanca e Valladolid
09. San Sebastian - Donostia
10. Sagunto & Tortosa
11. Tarragona - Reus e Riudoms
12. Tour di Andorra / Barcelona
13. Tour della Galicia Santiago de Compostela
14. Tour del Marocco
15. Tour del Portogallo
     Breve storia del Portogallo
16. Zaragoza -
.- SEGUI LEGGENDO:
Precedente:
Indice guida del Portale
Successiva: Città della Spagna
Itinerati turistici Spagna NAVIGA NEL PORTALE
INDICE DEL PORTALE
INDICE MAPPA DEL PORTALE
VIAGGI: VIAGGI ORGANIZZATI
TUTTI I VIAGGI ORGANIZZATI
Viaggi organizzati
VIAGGI SPAGNA LE METE TURISTICHE
VOTA LA PAGINA -
Contribuisci a migliorarla
I -INSUFFICIENTE
S- SUFFICIENTE
B -BUONO

ISB

GRAZIE

INFORMAZIONI TURISTICHE ITINERARI
Informazioni turistiche Visite guidate

GUIDA TURISTICA CITTÀ DELLA SPAGNA
VIAGGI ORGANIZZATI PER GRUPPI
VIAGGI ORGANIZZATI
Viaggi organizzati Spagna Marocco e portogallo descrizioni.
SPAGNA PORTOGALLO MAROCCO
La sezione Viaggi organizzati - è indirizzata agli Operatori Turistici Italiani che sono interessati alle destinazioni, proposte dai Tour Operator, i quali sono in grado di organizzare viaggi su misura su tutto il territorio Spagnolo, in Marocco, Portogallo e Andorra

VIAGGI ORGANIZZATI IDEE PER UN VIAGGIO
- Le destinazioni dei  viaggi:

VIAGGI PER LE SCUOLE E VIAGGI PER COMPETIZIONI SPORTIVE:
Ogni anno le strutture sportive di Lloret de Mar ospitano gruppi giovanili per competizioni annuali...

VIAGGI ORGANIZZATI PER GRUPPI TERZA ETÀ - SOGGIORNI IN:
Lloret de Mar - Santa Susanna - Salou.

PACCHETTI TURISTICI A MISURA. VIAGGI ORGANIZZATI PER GRUPPI.
Destinazione Spagna - Portogallo - Marocco - Andorra.

SERVIZI TURISTICI A RICHIESTA NEI VIAGGI ORGANIZZATI:
1. Transfert e/o Pullman G.T. per tutto l'itinerario
2. Prenotazione Hotels
3. Visite guidate
3. Guide turistiche
4. Entrate a Musei e Monumenti, Parchi attrazione e divertimenti (Port Ventura -U.Studios)
5. Prenotazione di Ristoranti e Spettacoli di Flamenco

Per vedere i "VIAGGI ORGANIZZATI"  delle varia località..
collegarsi con la pagina: Tour in Spagna Portogallo e Marocco I Tours

Risorse web.
Le descrizioni e i video potrete trovarli su: http://www.portalturismohotel.com/visite-guidate.htm
1. ANDALUSIA - ANDALUCIA - VIAGGI ORGANIZZATI (3)
La maggiore esplosione di colori, la luce più spettacolare del mediterraneo, la storia, il patrimonio culturale e monumentale. La cultura araba, il flamenco, le arenas, la cucina....

Ci sono migliaia di ragioni per conoscere l'Andalusia, nei nostri PROGRAMMI troverà alcuni esempi che non lo lasceranno indifferente. Se non si convince... le organizziamo un tour a misura.

VIAGGI A GRANADA. Turismo & Viaggi a Granada

Gran parte del suo fascino è dovuto proprio al complesso monumentale della ALHAMBRA. Da sempre il mistero e le leggende che si raccontano sull'Alhambra sono i soggetti principali di grandi scrittori.
Washington Irving per scrivere i suoi racconti, visse dentro il Palazzo Reale e Carlos Ballestra vi passò la sua gioventù.

SEVILLA - SIVIGLIA - Info Sevilla - Visite guidate teatralizzate a Siviglia
ha una storia ricca e affascinante. I Romani, che governarono la Spagna costruirono una città (una colonia fondata nel 205 - 206 circa a.c.) che chiamarono Italica dove in seguito, vi nacque uno dei più grandi Imperatori Romani, Marco Ulpio Nerva Traiano. A solo 7 Km sorgeva Hispalis, che probabilmente era il luogo della mitica Tartesso che gli Iberi chiamavano Spal o Ispal e che Giulio Cesare battezzò con il nome di Colonia Iulia Romula Hispalis.


CORDOBA - CORDOVA - PATRIMONIO DELL'UMANITÀ.
Questa splendida città venne conquistata prima dai Romani che la chiamarono Corduba e in seguito, dagli arabi nel 711 condotti da Mugith al-Rumí un "generale" di Tariq ibnZiyad. Quindi Cordova divenne parte delle Omayyadi di Damasco sino a quando Al-Hurr ibn Abd ar-Rahman al-Thaqafi (al quale si attribuisce anche la conquista di Barcellona) spostò la capitale al- Andalus, da Siviglia a Cordova (716). Successivamente Abd al-Rahman ibn Mu'awiya fu il primo emiro dei al-Andalus che resosi indipendente dalle Omayyadi, iniziò una escalation con la quale si arriverà ai regni di Taifa. Nel 756, de Abd al-Rahman I conquistò la città trovandola ideale per stabilirci la sua dimora. Da quel momento, Cordova divenne la corte reale dell'Emiro. Nel corso della storia la città divenne un riferimento culturale e politico per il quale vennero costruiti edifici adeguati al rango di capitale. Per questo motivo, Corgova (Cordoba) venne dichiarata Patrimonio dell'Umanità nel 1984 Indice.

2. VIAGGI ALLE ISOLE BALEARI - VIAGGI ORGANIZZATI (2) Info Palma de Mallorca Isole Baleari
Altro meraviglioso esempio di come coniugare un'infinità di risorse naturali, culturali, ludiche e sportive,... per elaborare il PROGRAMMA del viaggio dei suoi sogni.

VIDEO PALMA DE MALLORCA

Autentico paradiso con 1200 chilometri di costa, le Isole Baleari sono composte da Maiorca (maggiore), Minorca, Ibiza e Formentera.
Chi conosce il celebre architetto Antoni Gaudì sa che la Cattedrale di Palma di Maiorca fu riformata nel 1904 con la collaborazione di Juan Robió. La Cattedrale iniziata da Jaume I fu terminata all'inizio del XVII secolo. Juan Campis Barceló, vescovo di Mallorca, convinse il famoso architetto Antoni Gaudì a modificare parzialmente gli archi e volte, permettendo così alla luce di penetrare all'interno della cattedrale. I lavori durarono 10 anni e non fu esente da critiche.
Ancora oggi nella zona denominata Puig de sa Morisca,
possiamo incontrare resti archeologici dell'antica cultura Talayolica che casualmente somigliano ai nuraghi della Sardegna. Attraverso la repubblica romana le Balearicus si unirono al nascente impero romano passando successivamente nelle mani dei Vandali e di seguito degli arabi che entrarono in possesso dell'isola nel X secolo chiamandola Madina Mayurqa e dove costruirono la moschea proprio dove oggi sorge la Cattedrale di Parma. In seguito le truppe Catalo- Aragonesi condotte da Jaime I de Aragón, dopo vari tentativi sbarcarono in Santa Ponsa conquistando l'isola nel 1229.

3. BARCELONA. - Info Barcellona Percorsi Turistici VIAGGI ORGANIZZATI (2)
Gli antichi abitanti Iberi furono colonizzati dai Cartaginesi ed in seguito accettando la pax romana adottando usi e costumi dell'impero.
Quando la Spagna divenne Visigota, le successive invasioni arabe produssero un cambiamento sociale e politico che portò alla nascita della Contea di Barcellona e che successivamente, si convertì nella poderosa Corona di Aragona.
Solo nel XV secolo, la Catalogna e Barcellona passarono a far parte di uno stato sovrano dove conglobarono tutti gli antichi regni di Spagna.

Barcellona, la città più di moda, possiamo mostrarla di passaggio o a fondo, al suo ritmo.
Con più di 100 musei ed un patrimonio architettonico unico nel mondo per la sua singolarità lo convinceranno che vale la pena conoscerla. Abbiamo prezzi esclusivi in molti hotel e ristoranti, si lasci guidare alla scoperta della Ciudad Condal.

MONTSERRAT. Info Monastero di Montserrat
Vicino Barcellona si trova una montagna mistica che da molti secoli è conosciuta come la Montagna Segata: la Montagna del Montserrat. La Moreneta, la Vergine del Montserrat venne incoronata nel 1881 come la Patrona di Catalogna per volere dei Catalani ma principalmente per i miracoli e la devozione che tutto il mondo le riconosce. Un importante centro di spiritualità dove il turista si converte in pellegrino.

SITGES - info Sitges VIAGGI ORGANIZZATI (1)
Turismo. informazioni turistiche.

Situata a sud di Barcellona nella zona costiera del parco del Garraf, Sigtges è uno dei centri turistici più frequentati della Catalogna.
La sua vicinanza con Barcelona, trasformò il piccolo paese di pescatori nella residenza di alcuni artisti ed intellettuali, che conseguentemente ricostruirono o modificarono le case con un look consone al XIX secolo che si ispirava allo stile liberty meglio conosciuto come Modernismo che ancora oggi, rendono l'idea di quel passaggio.

Indice.

4. COSTA BRAVA / COSTA DEL MARESME Info - Itinerari Costa Brava Percorsi turistici - VIAGGI ORGANIZZATI (2)
Nel 2007 abbiamo festeggiato il centenario della denominazione Costa Brava, così venne definita allora da Ferran Agulló che nel giornale la Veu de Catalunya, la voce della Catalogna, descrisse la costiera catalana definendola appunto brava, selvaggia. È sempre un buon momento per visitarla, è una destinazione ideale per tutto l'anno.

Disponiamo di contratti coi migliori hotel della zona ai migliori prezzi. Se cerca un prezzo in relazione alla qualità, ci consulti circa le sue necessità.

GIRONA - Info Girona - Percorsi turistici - 2 VIAGGI ORGANIZZATI
Come una bella donna, si specchia ogni giorno nell'acqua che lambisce le antiche mura convertite oggi in case colorate, le case dei pescatori. I colori riflessi nel lento rio danno la sensazione di una città tranquilla che aspetta i suoi visitatori. La siluette dei suoi campanili che sovrasta il fiume Onyar ci invita a entrare per raccontare una storia che si perde nel tempo, di quando il riflesso nel fiume mostrava le sue possenti mura che le valsero il nome della città dai 1000 assedi; la città di Girona.

Indice.
COSTA DORADA E COSTA AZHAR
5. SALOU / COSTA DORADA
Un altra destinazione delle vacanze tradizionali che da molti anni offre qualità e buoni servizi.
Se desidera visitare il parco Port Ventura, o gli stupendi angoli della Costa Dorada disponiamo di PROGRAMMI adatti per tutte le esigenze.

6. PEÑISCOLA / COSTA AZHAR - Info Peñiscola Costa del Azahar con il Video
Da Peñíscola a Marina D'or, tradizione e modernità si coniugano perfettamente per fare di questa destinazione una scommessa sicura di successo.

Un profumo che proviene dall'arancio in fiore che si chiama appunto Azahar, nel tempo in cui la mezzaluna araba dominava parte della Spagna. La costa, con il suo profumo e i suoi alberi di arancio inspirò la fantasia degli arabi che la chiamarono la Costa del Azahar dove incontrerete una città cinta da mura, un Castello, Il Castello dei Cavalieri Templari. Al suo interno non solo Feste e Celebrazioni come i Festival internazionali del Cinema e della Musica ma una lunga storia i cui testimoni silenziosi permangono immobili al vostro passaggio

Indice.
7. MADRID. Info Guida turistica di Madrid Percorsi turistici VIAGGI ORGANIZZATI (2)
Era un antico insediamento arabo che venne riconquistato da Alfonso VI de León y Castilla nel 1085. In seguito quando la Spagna era "l'impero dove non tramontava mai il sole", Filippo II vi trasferì la corte reale visto che gia da tempo "las Cortes", (un organo istituzionale presieduto dalla Corona, che regolava gli affari di stato ed era composto da rappresentanti del clero, della borghesia e del popolo) si riunivano proprio in Madrid che offriva un maggior spazio urbanistico. Da allora si costruirono nuovi edifici e nuove istituzione, i religiosi contribuirono con la costruzione di cappelle, conventi e ospedali. La città cambiò fisionomia quando anche i nobili, per effetto della corte vi si installarono.

Non a caso ancora oggi, in Puerta del sol, una targa di ottone posta nel marciapiede davanti alla Presidencia de la Comunidad de Madrid, segna il Chilometro "0" ovvero la partenza di tutte le strade che da Madrid portano nelle altre città. Madrid nacque nell'epoca d'oro dell'impero Spagnolo esaltandone la grandiosità che con il cambio della dinastia dagli Asburgo in quella dei Borboni (XVIII sec) divenne una città con un patrimonio culturale e architettonico unico in Spagna. Accogliente e con una varietà enorme di luoghi da visitare Madrid fa parte di un circuito da non mancare.

Indice.
TOLEDO - Castilla-La Mancha info Itinerari turistici Toledo - VIAGGI ORGANIZZATI (1)
Se siete a Madrid potete andare in escursione a Toledo, la città delle tre culture. Nella Toledo Medievale si trovano i segni delle tre religioni monoteiste, Musulmana, Ebraica e Cristiana, reminescenza che narra la storia attraverso l'arte e l'architettura. Alcuni la chiamano con giusta ragione, la città Imperiale riferendosi a Carlo V, Imperatore del Sacro Romano Impero e Re di Spagna conosciuto come Carlo I. Toledo offre al visitatore attraverso una imprescindibile visita guidata dei suoi monumenti, chiese e musei, un importante mosaico storico che narra dei Visigoti, delle moschee e sinagoghe, dell'epoca Isabellina e del grande maestro El Greco.

8. SALAMANCA E VALLADOLID - Info Salamanca Informazioni turistiche - VIAGGI ORGANIZZATI (1)
Ancora da Madrid possiamo visitare la vicina Salamanca, Patrimonio dell'Umanità. Il colore giallo della pietra arenaria, si esalta maggiormente con la luce notturna dei fari che illuminano l'antica città che nasce sulle ceneri di un nucleo urbano, situato nel luogo dove sorgeva una fortezza chiamata Salmántica o Helmántica.

La facciata Plateresca dell'entrata universitaria, è forse l'icona che maggiormente rappresenta l'epoca di maggior splendore di Salamanca. Una mescola ornamentale in stile Isalbellino, mudejar e tardo gotico, mostra l'egemonia dei re cattolici e il loro desiderio di valorizzare la cultura attraverso l'antichissima istituzione universitaria, in una epoca in cui il rinascimento Italiano esprimeva attraverso l'arte, quel cambiamento che segnava l'inizio di una nuova era.

VALLADOLID. VIAGGI ORGANIZZATI (1)
Valladolid, come Toledo e Madrid fu capitale della nascente Spagna. Sede una antica università e successivamente della Santa Inquisizione, viene ricordata come il luogo dove avvennero matrimoni e nascite illustri. Ricostruita dopo un rovinoso incendio nel 1561 ripropone lo stile architettonico dell'epoca degli Asburgo simile a quello di Madrid. Molti sono gli edifici storici da visitare come, La Catedrale dedicata a Nuestra Señora de la Asunción che conserva i resti dell'antica Collegiata de Santa Maria (Museo Diocesano), Iglesia de Santa María La Antigua, la Iglesia de San Pablo, la Plaza Mayor, il Mercado del Val, la Casa Cervantes Accademia Reale, il palazzo reale..etc

SEGOVIA.
Il più grande acquedotto di epoca romana ancora esistente. Capitale del regno di Castiglia (Castilla). Un centro storico che compete con quello di Firenze.... segui leggendo Info Segovia

Indice.
9. SAN SEBASTIAN - DONOSTIA- Info Donostia San Sebastian Informazioni turistiche
Uno stupendo paesaggio ricco di scogliere e piccole insenature dove paesi dalla tradizione marinara custodiscono gelosamente la propria storia, stiamo parlando del Paesi Baschi. Grazie anche al Camino de Santiago i País Vasco o Euskadi conservano l'incanto medievale che viene valorizzato sempre maggiormente dalla Comunità Autonoma Vasca.

Emerge una città, che conserva il fascino di un'altra epoca, pur essendo sempre all'avanguardia, permette di scoprire nei suoi angoli, quelle sensazioni che rendendo così la visita interessante e piacevole: Donostia San Sebastian, una delle mete turistiche più famose in Spagna, dominata dalla famosa Baia della Concha e la sua architettura stile francese costruita per ospitare la famiglia reale e la migliore borghesia del XIX secolo.

Sembra che il nome Donostia- San Sebastian sia riferito ad un antico monastero situato nel quartiere che ancora oggi viene chiamato San Sebastián El Antiguo, costruito dal Re Sancho el Mayor di Navarra. Quel luogo, secondo alcuni storici, era conosciuto come Izurum. In seguito Sancho el Sabio, nel 1180, dette il nome di San Sebastian ad un piccolo agglomerato urbano nato nei pressi dell'antico monastero.

In seguito i Re di Navarra costruirono il porto e le fortificazioni dato che San Sebastian era considerata una zona di confine. Con il tempo, il commercio e l'emigrazione proveniente da Bayona, fece in modo che la città divenne di primaria importanza infatti nel 1200 Donostia passò a far parte del regno di Castiglia quanto regnava Alfonso VIII.

Indice.

10. SAGUNTO E TORTOSA
Sagunto. - Info Sagunto

Due itinerari, che si collocano nel passaggio storico tra Cartagine e Roma, di seguito divennero protagoniste nel periodo medievale e per ultimo, nella guerra civile di Spagna.

Sagunto
fu la controversia ed il pretesto che scatenò la seconda guerra punica di cui le sue mura sono il testimone silenzioso. Inizialmente si chiamava Arse, (di antica origine greca), disponeva di un porto (Grau Vell) e commerciava con Roma, che la chiamò Saguntum, della quale divenne alleata.

TORTOSA - Tortosa Informazioni turistiche
La Tortosa Romana
, le mura costruite a protezione della Turtusha Araba, le gesta del grande conte Catalano Berenguer IV, la potente sede vescovile. I templari. La guerra civile Spagnola. Tutti argomenti che fanno parte della storia di Tortosa dove domina il magnifico Castillo de San Juan o de la Zuda. La città antica si rispecchia nel fiume Ebro che fu scenario di una delle più sanguinose battaglie della guerra civile. Nelle strade del "casco antiguo" si possono incontrare i segni indelebili del passaggio storico che videro protagonisti gli Ebrei, i conti Catalani, i Re Aragonesi e per ultimo i "Moriscos", la comunità araba che tutt'oggi vive in armonia con la città. La Bellissima Cattedrale Gotica con la facciata barocca, il Palacio Episcopal (la sede vescovile), gli edifici in stile modernista e molto altro sono i testimoni di questa lunga storia.

Indice.
11. TARRAGONA - InfoTarragona
Tarraco fu una importante sede vescovile dalla quale dipesero molte regioni dalla Catalogna. Tarragona è Capitale della regione del Tarragonés, però nella Costa Dorada vi sono anche altre importanti città.. Informazioni Turistiche e itinerari sulla Tarraco romana.

REUS. info Ruta modernista a Reus
Dove è nato Antoni Gaudí a Reus o Riudoms? Ebbene questa controversia sembra, che sia stata chiarita anche se seguono animate discussioni. Merita comunque una visita a Reus che è una città dinamica che offre anche il piacere di scoprire attraverso i suoi edifici modernisti le storie dei suoi architetti ed dei suoi pittori. Tutto è bello e ordinato...è il modernismo

RIUDOMS
- Info Riudoms
Riudons ci appare come una città dall'antico sapore medievale con un tocco di esotico che viene dal Giappone. Nel suo giardino de Plaza de l'Arbre dove " l'acqua fa girare il mondo" i suoi ciliegi sono il soggetto in primo piano di un quadro idilliaco che mostra le cime bianche del Fujiyama. Una piccola "Arena" è il punto di relax dove l'ospite può disegnare distrattamente le sue sensazioni e forse i suoi sogni. Il tutto pensato e preparato dal Hiroya Tanaka un grande estimatore del geniale architetto Antoni Gaudí , tanto da ridisegnare tutti i suoi progetti nella casa che fu dei Gaudí e che oggi si chiama "l'Epicentro Gaudí". Venite a scoprire dove: "si respira Gaudí "

Indice.
12. PRINCIPATO DI ANDORRA - VIAGGI ORGANIZZATI (1)
Nascita del Principato di Andorra. Nel IX secolo questa parte di territorio era amministrato da un Vescovato molto potente, La Seu de Urgell. Andorra è confinante con la Francia dove in quella epoca c'era il Comdado de Foix, la Contea di Foix che apparteneva alla regione francese dell'Aquitania.

Il Comdado de Foix decise di compartire il territorio con il Vescovato di Urgell. Da allora, nel 1278, nacque il Principato di Andorra che ancora oggi viene amministrato dal "Consell dels Valls", consiglio delle valli, composto dai rappresentanti da sette circoscrizioni con le rispettive parrocchie. Oggi il vescovato ed il condado, (sostituito dal presidente della Francia), nominano quello che nel medioevo si chiamava il Veguer di cui si è parlato nelle pagine della Storia della Corona Aragonese, che amministra la giustizia e l'ordine pubblico. Curiosamente Andorra è l'unico paese con ha due capi di Stato, il vescovo di Urgell e il presidente Francese.
Indice.

13. TOUR DELLA GALIZIA VIAGGI ORGANIZZATI (2)

I pellegrini una volta entrati in Spagna attraverso i valichi dei Pirenei, sceglievano itinerari diversi, ciascuno dei quali portava nel medesimo luogo: la città di Santiago de Compostela. Antichi itinerari medievali riuniti sotto l'unico nome di "el CAMINO de SANTIAGO", in seguito descritto per la prima volta in un codice del XII secolo chiamato Codex Calixtinus Il tour ripercorre parte di questi luoghi sino ad arrivare in Santiago.

SANTIAGO DE COMPOSTELA - Info Santiago VIAGGI ORGANIZZATI (1)
Santiago de Compostela
è la vetrina della Galizia. Capitale della Comunità Autonoma, una città che sa unire tradizione e modernità. Santiago nasce con la scoperta della tomba dell'Apostolo Giacomo (Santiago). Le origini si mescolano con leggende che si fondono sin dall'epoca Romana in fortificazioni celtiche, stelle cadenti miracolose, imbarcazioni di pietra e draghi malvagi. Santiago de Compostela oltre ad essere la meta di migliaia e migliaia di fedeli è una città che sa unire tradizione e modernità. Tradizione che è evidente nel suo patrimonio culturale, come poche altre città spagnole gli valse la dichiarazione di Patrimonio Mondiale dell'Umanità dall'UNESCO nel 1985.

Indice.

14. TOUR DEL MAROCCO - VIAGGI ORGNIZZATI (2)

Marocco : Il blu intenso del cielo e del mare evidenziano il contrasto del color ocra dei bastioni e del bianco scintillante della città, La torre del minareto arriva toccare le nuvole: si tratta di Rabat, la capitale del Marocco. Rabat ha una lunga storia come città capitale. Nel XII secolo, Yacoub el-Mansour, il conquistatore Almohades l'ha scelse come simbolo del suo splendore.

IL Marocco é un luogo dal fascino persistente... chi lo conosce non lo abbandona

Indice.

15. TOUR DEL PORTOGALLO - VIAGGI ORGANIZZATI (1)
Portogallo : Nell'Odissea si narra di Ulisse che i romani chiamavano Odiseo, che tornando verso Itaca, fondò Olissipo. I romani la chiamarono Felicitas Julia e gli arabi dopo la conquista la chiamarono Al-Išbūnah. Riconquistata nel VIII da Alfonzo II di Asturia, l'odierna Lisboa, Lisbona, è la città più grande del Portogallo e la sua fiera capitale...

LA MINI STORIA DEL PORTOGALLO. (PORTUGAL)
Per molti secoli Spagna e Portogallo hanno condiviso la stessa storia. I territori lungo il Duero videro le battaglie tra i Cartaginesi e i Romani i quali fecero di quel luogo una Provincia, la Lusitania ( II secolo a.c.). Poi come il resto della Spagna fece parte del regno Visigoto e nel VIII secolo fu occupata dai Musulmani. Nel 997, il territorio tra il fiume Douro (Duero) e Minho (ora nord del Portogallo) è stata conquistato da Bermudo II, re di Leon e Galicia

VIDEO LISBONA - LISBOA - LISBONNE
ET CASCAIS

Finalmente il Portogallo diviene un Regno ne XII secolo con Alfonso Henriques, detto il Conquistatore nobile discendente di Borgogna, nelle cui vene scorre sangue Barcellonese per via materna. Le vicissitudini che legano Spagna e Portogallo nel bene e nel male sono molteplici, basta ricordare l'ascesa al trono di Isabella la Cattolica contro Giovanna di Trastamara detta la Beltraneja. Comunque il XV secolo, ricco di eventi, vede il Portogallo favorito dalla sua posizione geografica per la conquista delle colonie dell'Africa e successivamente per quella delle Americhe.

L'espansione in Africa. Con il commercio si acquisirono le prime ricchezze che permisero la costruzione della caravella adatta a viaggi di lunga distanza, consentendo al Portogallo come alla Spagna, l'apertura a nuovi territori e nuove strategie. Le due nazioni firmarono un Trattato, quello di Tordesillas (1494) che ha dato al Portogallo tutte le terre scoperte ad est di meridiano 370 (Isole di Capo Verde).

In quel momento sono le due nazioni in grado di esplorare il mondo, Magellano e Colombo sono i nomi più conosciuti senza scordare Vasco de Gama o Bartolomeu Dias.
Iniziata la decadenza delle Monarchie in Europa, il Portogallo diventa una Monarchia Costituzionale, sino al 1910 quando si converte in Repubblica. Come succede in Italia e Spagna, con un colpo di stato salgono al governo i militari, quelli del Generale Carmona (1926). Indenne dalla seconda guerra mondiale entra nel patto Atlantico ma questo non evita le guerre del Colonialismo portate avanti da quelle nazioni Africane che vollero liberarsi dal giogo Portoghese. Dopo un altro decennio di violenza, quello degli anni settanta, il Portogallo entra in una nuova fase, quella della Terza Repubblica che arriva sino ai nostri giorni.

Indice.

Info Portalturismohotel Contatta Portalturismo info@portalturismohotel.com Lloret de Mar Spagna -

Valid HTML 4.01 Transitional Google Pagerank mérés, keresooptimalizálás Sito ottimizzato con TuttoWebMaster LINK CONSIGLIATI:
COME ARRIVARE A IN COSTA BRAVA