Storia del Tibibabo

Torre de Collserola e Parco di attrazione e
 Parc d'atraccions del Tibidabo Barcelona

HOME PORTALTURISMOHOTEL
Tour Spagna Tour Portogallo Tour Andorra Tour Marocco weekend in spagna Home Portalturismohotel Español Accueil Portalturismohotel Fraçaise Home Portalturismohotel English Reisen katalog
Cerca in Portalturismohotel.com:
I veideo di Portalturismohotel
logo Portalturismohotel.com
TIBIDABO
ITINERARIO TURISTICO RONDA DE DALT TIBIDABO E COLLSEROLA
.- SEGUI LEGGENDO:
Precedente:
Barcelona
Successiva:
Indice guida del portale
Tibidabo

IL TIBIDABO.
Se vi trovate sul Montjuic di fronte al Palacio Nacional (MNAC), magari di notte mentre osservate lo spettacolo de las Fuente Mágica sullo sfondo vedrete la silhouette di un montagna dove sopra, tutto illuminato, si trova il Sacro cuore, el Templo Expiatorio del Sagrado Corazón.

Si tratta della montagna del Collserola il cui punto più elevato di 516 metri, è il Tibidabo dove si trova la chiesa modernista del Sacro Cuore costruita dai Salesiani di Don Giovanni Bosco, il Parc d'atraccions del Tibidabo, un parco divertimenti che ormai festeggia il centenario, forse uno dei più antichi di Spagna, e l'altra torre di comunicazioni audio visive, chiamata la Torre del Collserola di Noman Foster.

LA CHIESA DEL SACRO CUORE.
Il Tibidabo fu urbanizzato alla fine del XIX secolo. In quella epoca era un "mirador" e un luogo di relax dove i cittadini si recavano nei giorni festivi. Inoltre nel 1866, in seguito alla visita di Don Bosco a Barcellona, Dorotea de Chopitea, una laica salesiana Cilena, comprò i terreni dove venne edificata in principio una cappella gotica (1902) ed in seguito, la chiesa del Sacro Cuore, el Templo Expiatorio del Sagrado Corazón progettato dall'architetto modernista Enric Sagnier i Villavecchia.  Il Tempio si iniziò nel 1915 passando attraverso la storia tumultuosa dei primi del novecento che culminarono con la repubblica e la successiva guerra civile. Pertanto Il sacro cuori venne terminato nel 1951.  La Signora Dorotea fu mecenate di altre opere, come scuole Ospedali  e residenze per gli anziani per questo, nel 1983 venne dichiarata Venerabile da Papa Giovanni Paolo II. Tutt'oggi riposa in Barcellona nella Chiera di María Auxiliadora.


CRONOLOGIA DEL TIBIDABO E DEL PARQUE DE ATRACCIONES DEL TIBIDABO O  PARC D'ATRACCIONS.

Nel 1899 il Dottor Salvador Andreu i Grau, proprietario dell'omonimo Laboratorio Farmaceutico, Laboratoris del Doctor Andreu e padre delle famose pastiglie per la tosse, Pastilles del Doctor Andreu comprò alcuni terreni ed in seguito alla costruzione della strada iniziò l'urbanizzazione che terminava nel parco naturale del Tibidabo, il cui nome trova origine in verso del Vangelo di San Matteo come descritto nella Storia di Barcellona.

Per 90 anni fu proprietà di un gruppo di impresari appartenenti alla famiglia Andreu. Le cose cambiarono radicalmente quando in 1988 questa famiglia vendètte l'impresa ad un'impresa controllata per il finanziario Javier della Rosa. Questa è la cronologia del parco Tibidabo.

1899. Il dottore Salvator Andreu compra la proprietà che occupa il parco alla famiglia Parés Cayrol e incomincia a urbanizzare. " Fonda l'impresa Tibidabo S.A."

1901. L'impresa creata da Andreu decide di creare un collegamento che va dalla montagna a Barcellona e costruisce il Tramvia Blau che allaccia il quartiere di Sant Gervasi al Tibidabo. Si costruisce anche una funicolare per collegare questa col il Parc d'atraccions dove si installarono le prime attrazioni come la ruota panoramica etc..

1910. Il miglioramento delle comunicazioni ha comportato che la montagna sia un luogo molto visitato dai Barcellonesi. L'impresa proprietaria decide di aprire un "Merendero", uno spazio pic-nic con un Bar Caffè e tapas, per attrarre il pubblico. Per appoggiare la crescita, la società amplia capitale e emette azioni, tra i nuovi investitori, Teodor Alsina e Josep Garí.

1915. L'affluenza di visitatori alla zona continua ad aumentare. L'impresa decide di installare come attrazione un carosello, al quale seguono dopo diverse attrazioni per bambini.

Negli anni quaranta, la famiglia Andreu raggiunge un accordo col Municipio affinché si faccia carico del Tramvia Blau (che al momento non è in funzione). Gli Andreu, vicino ad investitori minoritari, mantengono la proprietà e la gestione del parco di attrazioni. In quegli anni quasi senza automobili, il tram - insieme alla funicolare - era basilare per comunicare la città con la montagna.

1988. Il finanziere Javier della Rosa annuncia l'acquisto del 66 percento di Tibidabo S.A. alla famiglia Andreu. L'operazione è legata all'acquisizione per la firma Ercros che Della Rosa controlla attraverso KIO, la firma farmaceutica Laboratori Andreu. Della Rosa che si era introdotto con forza nel panorama economico del gruppo kuwaitiano KIO, vende in seguito, i Laboratori Andreu, al gruppo svizzero Roche che elimina la marca.

Giugno di 1988. La società Patsa, controllata per Della Rosa, realizza forti investimenti nel parco di attrazioni. Il parco apre le sue porte rimodernato e riesce ad attrarre nuovo pubblico.

Settembre di 1991. Javier della Rosa prende il controllo del Consorzio Nazionale di Leasing. Crea la società Grand Tibidabo, della quale passa a dipendere il parco.

Ottobre di 1993. Grand Tibidabo, la firma madre, soffre un processo di perdita del capitale. La crisi porta alla prigione di Della Rosa per appropriazione indebita, falsità e truffa.

Ottobre di 1997. Il parco chiude con la scusa di realizzare opere durante il periodo invernale ma sono evidenti i segni della crisi perché mette in libertà i 160 dipendenti per 6 mesi.

Marzo di 1998. Il parco torna ad aprire le sue porte dopo cinque mesi, coincidendo col centenario della sua creazione.

Ottobre di 1999. Grand Tibidabo presenta il fallimento volontario.

Dicembre di 1999. La Previdenza sociale sollecita l'asta, dei beni dell'impresa per debiti per 1.600 milioni di pesetas.


Aggiudicazione. L'immobiliare Barcinova Augusto si aggiudica il parco per 791 milioni per conto della firma Chupa- Chups. Il Municipio esercitando un suo diritto rimane nel parco. Attualmente la Società PATSA al 100/100 Comunale amministra: el Parc d'Atraccions Barcelona, Zoo, Marbella, Museu Olímpic, Estació del Nord e Parc del Fòrum

IL PARCO DI ATTRAZIONE OGGI.
Il parco è composto di 25 nuove e moderne attrazioni, inoltre si svolgono spettacoli di animazione itinerante e dispone di tutti i servizi comuni necessari ai visitatori.
Particolare il Museo de Autómatas (Camí del Cel) dove troverete le macchine del novecento, come i pupazzi in movimento etc..

Orario di apertura del Parc d'atraccions del Tibidabo Barcelona.
Il parco apre dal 2 marzo - 30 dicembre il fine settimana e i festivi
Dal 3 luglio  al 8 settembre il parco rimane aperto dal mercoledì alla domenica.

Orario: ore 11  si apre il  “Camí del Cel” dove sono i "miradores" e le attrazioni più emblematiche del parco
Alle ore 12 apre tutto il resto del parco
Informazioni sul parco http://www.tibidabo.net/
Tel. 0034 932 117 942

Come arrivare al Parque de Atracciones del Tibibabo:
Più semplicemente da Plaça Catalunya parte un bus: il Tibibus (T2A) e termina direttamente nella Plaça del Tibidabo.
Se volete provare l'emozione di viaggiare stile novecento con il Tramvia Blau, dovete andare sulla Ronda de Dalt e in seguito trovare Avenida Tibidabo dove inizia Carrer de Balmes la quale punta verso Plaça Catalunya.
Nella Avenida Tibidabo prendete il Tramvia Blau sino alla Funicolare che vi condurrà sino al Tibidabo.
Inizio

Torre del Collserola o Torre Foster. 
La torre di comunicazioni audio visive, chiamata la Torre de Collserola di Noman Foster. Venne terminata nel 1992 per facilitare le comunicazioni olimpioniche, raggiunge l'altezza di 288 metri, possedendo anche uno spettacolare Mirador situato al decimo piano del corpo centrale di 13 piani di circa 105 metri dotato di servizio di catering e sale riunioni per le imprese. Per realizzarla venne costruita la colonna a forma di ago e di seguito la parte centrale che fu sollevata successivamente.
La torre, grazie alle sue dimensioni e la sua posizione in cima al Collserola è vista da molti punti della città della quale è divenuta un icona.

Noman Foster
ha progettato la ristrutturazione de "Las Arenas de Barcelona" e sara il progettista della ristrutturazione del Cam Nou del FC Barcelona

Curiosità su Norman Foster. Nel cuore della London city si trovauna costruzione del tutto simile alla Torre AGBAR de Barcelona, chiamata 30St Mary Axe sede gruppo assicurativo Swiss Re nella London City,  chiamata comunemente "The Gherkin", il citriolo, o The Swiss Re Tower costruita dell'architetto Norman Foster.
Inizio
Guida turistica della Spagna e Catalogna NAVIGA NEL PORTALE
INDICE DEL PORTALE
INDICE GUIDA DEL PORTALE

PORTALE: BARCELONA

BARCELLONA PANORAMICA

TIBIDABO
TIBIDABO PARQUE DE ATRACCIONES
Tibidabo Barcelona
SAGRADO CORAZÓN Y PARC ATRACCIONS
VOTA LA PAGINA -
Contribuisci a migliorarla
I -INSUFFICIENTE
S- SUFFICIENTE
B -BUONO

ISB

GRAZIE

INFORMAZIONI TURISTICHE ITINERARI
Informazioni turistiche Visite guidate
GUIDA TURISTICA CITTÀ DELLA SPAGNA

ITINERARI TURISTICI BARCELLONA
Visite guidate Barcellona

GUIDA DI BARCELLONA VISITE GUIDATE

el Templo Expiatorio del Sagrado Corazón Barcelona
el Templo Expiatorio del Sagrado Corazón Barcelona

VIDEO TIBIDABO
Video della Funicular de Barcelona, Funicolare del Tibidabo e del Tranvia Blau

 
Video del Parc d'atraccions del Tibidabo

The Gherkin Londra
The Gherkin London Architetto Norman Foster
Torre Collserola Barcelona
Torre Collserola Barcelona
Tobidabo Sacro Cuore
Guida turistica di Barcellona :Tibidabo Sacro Cuore
Parc d'atraccions del Tibidabo
Parc d'atraccions Tibidabo
Torre Collserola Norman Foster
Torre Collserola
Norman Foster
Guida turistica Barcellona
GUIDA TURISTICA BARCELLONA PANORAMA TIBIDABO
Panorama Collserola
Guida turistica Barcelona
Tramvia Blau Tibidabo Barcelona
Tramvia Blau
Collega Barcelona con il  Parc d'atraccions de Tibidabo

VIAGGI A BARCELONA

VIAGGI A BARCELLONA
pACCHETTI VACANZE BARCELONA SITGES E MONTSERRAT
BARCELONA SITGES MONTSERRAT

OFFERTE VIAGGI INDIVIDUALI
Lloret de Mar - Costa Brava

  1. Offerta - Lloret de Mar
  2. Vacanze di Pasqua
  3. Vacanze di Carnevale
  4. Vacanze di Natale e Vacanze di Capodanno
VIAGGI ORGANIZZATI COSTA BRAVA
VIAGGI ORGANIZZATI COSTA BRAVA
Info Portalturismohotel Contatta Portalturismo info@portalturismohotel.com Lloret de Mar Spagna -
statistiche Valid HTML 4.01 Transitional Google Pagerank mérés, keresooptimalizálás Sito ottimizzato con TuttoWebMaster

LINK CONSIGLIATI - LINK EXCHANGE: