STORIA DI LLORET DE MAR COSTA BRAVA

HOME PORTALTURISMOHOTEL
Tour Spagna Tour Portogallo Tour Andorra Tour Marocco weekend in spagna Home Portalturismohotel Español Accueil Portalturismohotel Fraçaise Home Portalturismohotel English Reisen katalog
Cerca in Portalturismohotel.com:
I veideo di Portalturismohotel
logo Portalturismohotel.com

GUIDA DI LLORET
IL MODERNISMO

INDICE DEGLI ARGOMENTI - pag. 1
SEGUI LEGGENDO LA GUIDA
pagina precedente: Indice Costa Brava
pagina successiva: Guida di Lloret de Mar - Il Carnevale
INFORMAZIONI TURISTICHE: LLORET DE MAR

Il Toponimo di Lloret lo incontriamo nella radice latina di LAURETUM che indica Lauro o bosco di lauri.
Infatti, entrando in Lloret de Mar, esiste un curioso gruppo scultoreo con riferimento al mitico Apollo che privo degli abiti, guarda stupefatto un albero di Lauro che sale dalla terra dove Dafne (ninfa del bosco), è appena scomparsa...

LA LEGGENDA FA PARTE DELLA MITOLOGIA E NARRA CHE APOLLO,

Storia Lloret de Mar Apollo uccide Pitone
Apollo uccide Pitone

(figlio illegittimo di Zeus e Leto), in veste di ottimo arciere, fu capace di uccidere il Drago-Serpente Pitone, reo di aver perseguitato Leto, sua madre .

Dopo questo evento, Apollo, che per altro è considerato anche come il dio Sole forse per la sua bellezza, incontrando Cupido, si vanta della sua buona capacità di arciere. Ma il buon Cupido, quel giorno non era di buon umore, quindi colpisce Apollo con una freccia dorata che lo obbliga a d innamorarsi della prima donna che passa.

Dafne, li per caso
, fu a completare l'opera, perché il "perfido" Cupido la bersagliò con una freccia di piombo, obbligandola rifuggire l'amore. E forse qui intendiamo la posa "desnuda" del nostro Apollo.
Dafne inizia la sua folle fuga e probabilmente con l' aiuto della dea terra svanisce nel sottosuolo, lasciando in quel luogo un albero sempre verde, il lauro.

Un'altra versione vede Dafne raccomandarsi a Zeus che la trasformerà in un albero di Lauro o alloro. Apollo, ormai disperato e innamorato di Dafne, considererà sacra questa pianta usandola in seguito come simbolo di gloria coronando le teste degli uomini valorosi e vittoriosi.

Lloret come ci appare oggi è diversa dalla storia che attraverso i secoli la descrive.
Gli antichi Iberi che abitavano la zona, usavano vivere in luoghi elevati e poco distanti dalla costa in modo da controllare chiunque si avvicinasse.
Indice

TESTIMONIANZE ARCHEOLOGICHE

villaggio íberico di Puig di Castellet
Villaggio íberico di Puig di Castellet - visite guidate
Lloret de Mar

La costa era transitata da navi greche e fenicie che tentavano di commerciare con le popolazioni Ibere. Con l'aumento degli scambi, la conseguente necessità di immagazzinare i prodotti fece in modo di cambiare anche il sistema urbanistico dei villaggi che vennero dotati di protezioni e principalmente di magazzini sotterranei per la conservazione dei beni e delle merci di scambio.

Di questo periodo rimangono numerose testimonianze archeologiche che risalgono al IV e III secolo a.c.: i villaggi Iberci di Puig di Castellet e Montbarbat, il Turó Rodò, Coll de Llop nonché dll'epoca successiva, la Torre sepolcrale romana.
Indice

STORIA SULLE ORIGINI MEDIEVALI - GLI ANTICHI SIGNORI.

Castello di San Joan Ricostruzione di JOAN LLINÀS i POL
Castello di San Joan
Lloret de Mar Costa Brava

disegno di
JOAN LLINÀS i POL
Lloret de Mar

Nel periodo medievale Lloret o LOREDO compare nelle cronache dell'epoca relazionata (nel 966) con i conti delle varie comarche o contee le quali alcuni anni dopo l'invasione musulmana, furono istituite dai franchi di Carlo Magno come accennato nella Storia della Catalogna - Marca Hispanica

Il conte Guifré el Pilós, conte di Girona Barcellona, Osona, Urgell.. è il personaggio storicamente noto anche come Wifredo el Velloso, amministrava per conto del re francese tutte le zone menzionate..

Ed è proprio ai suoi discendenti che si attribuisce la nascita di LOREDO.

 

Castello di San Joan
Si ha notizia che SICARDIS  divenne la prima "Signora di Loredo", come spiegato nell' Ermita de les Alegries, discendeva da una nobile famiglia e come tale fece costruire il Castello di San Joan posto protezione del nucleo urbano distante circa 2,5 km. L'Ermita si incontra poco prima di entrare in Lloret, infatti per questo è chiaro che i Lorettiani vivevano proprio intorno a quella chiesa e non sul mare.

Sicardis visse nel castello di Sant Juan che fu ritrovato durante uno scavo di nel 1964....
 
Ma anche Girona e Palafolls, entrano a far parte della storia di Lloret de Mar quando i figli di Sicardis ereditano queste terre. Bernat Umbert divenne Vescovo di Girona  e si sa che donò parte o tutta la comarca della Selva al potente Vescovato che per amministrare tutti i beni derivanti dalle "donazioni" istituì la Pabordia alla quale come spiegato di seguito, Lloret de Mar o Loredo in quel tempo, doveva versare le tasse o la famigerata "decima.
L'altro figlio, Uzalard, si suppone che diviene Signore di Palafolls dove tutt'ore esiste un castello che si vede andando da Lloret verso Barcellona via autostrada. Questa supposizione si concretizza in quanto Sicardis o Sicarda era sposata con Humbert de Sesagudes, señor de Montseny, Montpalau i Palafoll al quale dette due figli, Bernat Umbert e Uzalard. Mentre Sicardis era figlia di Ramon de Lloret - Visconte di Girona vale a dire vassallo dei conti di Barcellona

Ma successivamente Ramon Berenguer cedette Palafolls e Lloret al visconte di Girona e da allora, alla guida della comarca della Selva, si alternano nomi importanti come i Visconti di Cabrera (Blanes e Pubol), Montcada (Barcellona) il duca di Medinaceli (Barcellona). Anche il nome Palafolls sembra che derivi da un'antica famiglia che costruì il castello e dette il nome alla cittadina.

Si sa pochissimo della parentela di Sicardis, ma all'epoca era consuetudine usare l'unione matrimoniale come alleanza tra vari nobili e questo implicava uno scambio o passaggio di contee o di proprietà a cambio o con lo scodo di... la cosa certa che il popolo o i contadini passavano di mano in mano senza rendersi conto dei fatti.

Altra consuetudine medievale che complica la ricerca delle origini di un personaggio viene dal fatto che ogni signore feudale poteva avere un certo numero di amanti dalle quali ottenere eredi (illegittimi) che in certi casi potevano ereditare, magari come vassallo, parte del patrimonio feudale senza contare che, nel caso dei Conti di Barcellona, dopo Guifré el Pilós, differentemente dalle contee di altri stati, la contea passava per successione ai figli e questo faceva si che il conte senza prole si sposasse più volte sino ad ottenere l'erede successore, inoltre bisogna considerare l'alta mortalità nelle madri oltre a quella dei figli. Nella Storia di ciascuno conti di Barcellona e successivamente dei Conti re della Corona di Aragona vedrete che ciascun personaggio ebbe sempre un numero di discendenti, legittimi e illegittimi.
Tutto questo per dire che, come e da chi Sicardis abbia ottenuto la "Terme" di Lloret rimane un'ipotesi senza completa certezza.
Indice

LA PABORDIA.

prima pabordia XIV Hotel Bella Dolores Lloret de Mar costa Brava
Antica Pabordia XIV sec.
Hotel Bella Dolores

La prima Pabordia di Lloret de Mar risale al XIV secolo. La congregazione dei canonici di Girona , El Capítol de Girona, divenuta con il tempo proprietaria di terreni e beni derivanti da lasciti, suddivide le rendite del patrimonio in 12 Pabordie ciascuna delle quali portava il nome di un mese e per questo Lloret va ad essere denominata come la Pabordia del mese di Novembre.

Tale istituzione continuava comunque ad accrescere i suoi possedimenti e per questo motivo, rappresentanti della Pabordia risiedevano nei vari comuni in case appartenenti al Capitolo di Girona. Queste case di Lloret, hanno inciso sugli architravi delle porte segni mariani.
Le case presenti in Lloret, sono 2 in piazza d'España, il Caffé Latino e Hotel Ristorante Bella Dolores e la terza è Casa Marlés vicino alla Chiesa di Sant Romá, edificata nel 1522.
I cittadini di Lloret cercarono varie volte di sottrarsi alla Pabordia, già nel 1446, dopo la morte del Re Martí l'Humà, Martino d'Aragona detto l'umano, ultimo discendente di Wifredo el Velloso, chiesero ai re successori della Corona di Aragona, regina Maria (non sappiamo se si tratta di Maria di Aragona sorella di Alfonso V o Maria di Castiglia, consorte di Alfonso V) l'incorporazione nella corona reale anziché sottostare ancora al Capitolo di Girona in quanto il preposto della Pabordia, forte del potere derivante dal suo rango, aveva ucciso, così si dice, un cittadino, Gaspar Guirat.

La fine della Pabordia.

Pabordia carrer Sant Roma Lloret de Mar Costa Brava
Pabordia davanti alla chiesa di Sant Romá
Casa Marlés

Nel 1788 si verificarono dei "disordini" ricordati come: La Revolta dels Joseps. In quell'anno, i Llorettiani si rifiutarono di pagare la "Delme" sul pesce, la decima sul pesce.

Le autorità comunali di LLoret de Mar si schierarono con il popolo contro i rappresentanti del Capitolo di Girona e tutti gridarono: No pagueu, no pagueu. Ma le autorità, in seguito sedarono la rivolta e una volta arrestati i pescatori gli chiesero le generalità e tutti affermarono di chiamarsi  Josep, da qui la rivolta dels Josep.

Lloret de Mar oggi.
Questo piccolo paesino di pescatori nel XVIII secolo, epoca di Carlo III di Spagna, grazie alla concessione reale di concorrere al commercio con le Americhe costruisce dei  cantieri navali (astillero naval) capaci di varare grandi vascelli capaci di attraversare l'Atlantico ed arrivare nelle isole caraibiche e commerciare proficuamente con Cuba che almeno sino al 1890 faceva parte delle impero spagnolo. Conseguentemente all'offerta di lavoro e i benefici conseguiti dal commercio Lloret si sviluppò demograficamente almeno sino a quanto ci fu l'avvento della navigazione a vapore.

Questa nuova situazione ebbe dei benefici ma non per tutti i paesi della costa che soffrì una forte immigrazione ma che nel futuro inciderà in una trasformazione del piccolo "Pueblo de Mar". Gli emigranti di ritorno dalle Americhe ostentarono la loro ricchezza, per questo vennero chiamati popolarmente indiani o americani, costruirono case moderniste, parte della Chiesa, il cimitero etc, tanto che Lloret fu menzionata da Josep Carner, noto poeta, come un "pueblo gentil". Per un maggior approfondimento vedi Museo del Mar di Lloret.

Negli anni 50 la Costa Brava che godeva della presenza dell'alta borghesia barcellonese tra i quali non mancavano artisti e intellettuali, fu scoperta dai mass midia grazie  forse alla notorietá di Tossa de Mar. Arrivarono quindi i primi turisti stranieri, che come raccontano voci popolari, incrementarono il commercio turistico sino a stuzzicare l'interesse di grandi società costruttrici che speculando forse sull'ingenuità e la semplicità degli antichi abitanti comprarono a basso prezzo tutto ciò che secondo i canoni dell'epoca poteva essere convertito in strutture turistiche. Per questo furono abbattuti molti edifici che oggi considereremo storici e modernisti.

LLoret è nell'attualità una cittadina turistica che dispone di circa 100 Hotel con una capienza di 49.000 posti letto, contro una popolazione di 40.000 abitanti di varie nazionalità impiegati per la maggior parte nel turismo, inoltre, moltissimi locali di diversione quali discoteche, pub etc ma nel contempo, cerca di recuperare le sue origini valorizzando le tradizioni storiche e culturali della città. Per saperne di più segui leggendo  GUIDA Lloret de Mar e di seguito Lloret Modernista.

Indice

Itinerati turistici Spagna NAVIGA NEL PORTALE
INDICE DEL PORTALE
INDICE GUIDA DEL PORTALE
PORTALE: COSTA BRAVA
MODERNISMO A LLORET DE MAR
GUIDA TURISTICA SPAGNA
GUIDA TURISTICA LLORET DE MAR SPAGNA
INFORMAZIONI LLORET DE MAR
VOTA IL PORTALE -
Contribuisci a migliorarla
I -INSUFFICIENTE
S- SUFFICIENTE
B -BUONO

ISB

GRAZIE

INFORMAZIONI TURISTICHE 
Informazioni turistiche Visite guidate

DESCRIZIONI - STORIA - LEGGENDE
DESCRIZIONE LOCALITÀ TURISTICHE
DESCRIZIONE LOCALITÀ TURISTICHE COSTA BRAVA GIRONÈS EMPORDÀ
COSTA BRAVA - GIRONÈS - EMPORDÀ
PER CONOSCERE LLORET DE MAR
Pg. 1- STORIA Lloret de Mar
» Mitologia e origini.

Pg. 2 - IL CARNEVALE
» Lloret Centro turistico della Catalogna

Pg. 3 - GUIDA Lloret de Mar
» Castello 1934
» Donna Marinera
» Spiagge e cale - La playa de Fanals
» Giardini Santa Clotilde
» Museo Can Saragossa
» Museo del Mar
» Ermita de les Alegries
» Video l'altra Lloret
» Offerte Hotels Low Cost Lloret de Mar

Pg. 4 - TURISMO Lloret
» Comune di Lloret de Mar
» Ermita di Santa Cristina
» Ball de la Plaça
» Calendario annuale feste
» Uffici turistici - Informazioni turistiche - sanità etc.

Pg. 5 -  LLORET DE MAR Modernista
» Lloret de mar modernista
» Cimitero modernista
» Monumenti modernisti
» Chiesa Sant Romá
» San Pere del Bosc
» Video Lloret ieri e oggi

Pg. 6 - MAPPA Lloret de Mar
» Indicazioni stradali, polizia, sanità edifici pubblici

Pg. 7 - DISCOTECHE Lloret
» Pub, Music Bar e discoteche a Lloret de Mar

Altre pagine:
Offerta di soggiorno tutto l'anno
Offerta vacanze di Carnevale /Pasqua
Offerta vacanze di Natale e Capodanno

Ricostruzione sito archeologico Puig di Castellet secondo Joan LLINÀS i POL
Ricostruzione di Puig di Castellet secondo
JOAN LLINÀS i POL
Lloret de Mar Costa Brava
Ricostruzione Turò-Rodó secondo Joan LLINÀS i POL
Turò-Rodó

Turò-Rodó
Turò-Rodó

Caffe Latino Lloret de Mar sede ultima Pabordia XVI sec.

Pabordia XVI sec
. attualmente ci troviamo il Caffé Latino di Lloret de Mar

Pabordia simboli sull'architrave

Incisioni della Pabordia Nova 1585 di LLoret.

La leggenda di Dafne a Apollo
La leggenda di Dafne e Apollo
Bookink Hotels Lloret de Mar

OFFERTE VIAGGI INDIVIDUALI
Lloret de mar - Costa Brava
VACANZE SPAGNA

  1. Offerta - Lloret de Mar
  2. Vacanze di Pasqua
  3. Vacanze di Carnevale
  4. Vacanze di Natale e Vacanze di Capodanno

Lloret de Mar Low Cost :
i viaggi promozionali in qualsiasi stagione includono :
Navette da e per Aeroporto Girona, Hotel:Pensione Completa, Escursioni e pranzi e cene speciali. Valido per singoli clienti o viaggi organizzati gruppi negli Hotels del Gruppo SambaHotels.

FESTE POPOLARI E FIERE
Comarcas de Catalunya Feste Popolari e Fiere
NELLE COMARCHE IN CATALUNYA
TUTTI I VIAGGI ORGANIZZATI
Viaggi organizzati
VIAGGI SPAGNA LE METE TURISTICHE
Info Portalturismohotel Contatta Portalturismo info@portalturismohotel.com Lloret de Mar Spagna -
statistiche Valid HTML 4.01 Transitional Google Pagerank mérés, keresooptimalizálás Sito ottimizzato con TuttoWebMaster

LINK CONSIGLIATI - LINK EXCHANGE: