Itinerario nella
Barcino Romana

Barrio Gótico de Barcelona

PERCORSO TURISTICO NELLA BARCINO ROMANA - BARCELONA

HOME PORTALTURISMOHOTEL
Tour Spagna Tour Portogallo Tour Andorra Tour Marocco weekend in spagna Home Portalturismohotel Español Accueil Portalturismohotel Fraçaise Home Portalturismohotel English Reisen katalog
Cerca in Portalturismohotel.com:
I veideo di Portalturismohotel
logo Portalturismohotel.com
BARCINO ROMANA
BARCELONA
VIAGGI IN SPAGNA
 Itinerario turistico e visite guidate a Barcellona

 

.- SEGUI LEGGENDO:
Precedente:
Itinerario turistico nel Barrio Gótico
Successiva: Indice guida

» Barcelona
Barcino Romana Barcellona
Introduzione.
Il Barrio Gótico, un quartiere affascinante con strette e antiche viuzze che hanno fatto parte della Barcino Romana e nel contempo sono un icona della Barcellona moderna. Personalmente se dovessi consigliare un itinerario storico a nella Ciudad Condal inizierei proprio dal Barrio Gótico e in particolare dal Monte Taber, dove si dice, su un antico crastrum iberico nacque la Barcino Romana.

La Barcino Romana

Le origini della Barcino Romana sono alquanto confuse anche se gli storici affermano che i Laietani vivevano in questo luogo, e comunque, sostengono che si conosceva l'esistenza di Bakeno e Laie però i reperti ritrovati appartengono già all'epoca romana.
Abbiamo descritto le leggende riguardanti alla fondazione di Barcino e la storia di Barcellona nel suo insieme, resta da aggiungere, per pura curiosità, il rituale con il quale i Romani, un popolo alquanto metodico, fondavano le loro città..

Sappiamo che abitudinariamente le legioni costruivano un accampamento, un castrum , un castro, e sempre lo fortificavano. Di regola preferivano lungo un fiume o vicino al mare o comunque in un luogo dove potevano ricevere i rifornimenti. Il castrum talvolta si trasformava in un oppidum, una città fortificata di medie dimensioni. Nel caso di Barcino, è probabile che si stabilirono su un castrum iberico situato sul Monte Taber, forse Bakeno.

Comunque sia, lo scopo era di creare una fortificazione autonoma basata su un modello predeterminato che corrisponde alla creazione di un Castrum (accampamento) dotato di un Cardus Maximus e di un Decumanus Maximus. In questo Oppidum, possibilmente vivevano i Legionari che avevano raggiunto i limiti di età ai quali l'impero dava la possibilità di fermarsi e colonizzare il nuovo territorio.. donandogli i terreni necessari per vivere. Così facendo l'Impero raggiungeva il duplice scopo di controllare le strade consolari o imperiali e nello stesso tempo di mostrare alle popolazioni sottomesse le possenti capacità dei romani  e la loro civilizzazione che si materializzava nella successiva costruzione della città che per altro rispecchiava la Capitale dell'Impero... Roma... e così fu anche per la Colonia Iulia Augusta Faventia Paterna Barcino

Immaginiamo che si edificò un Oppidum sopra il castrum iberico esistente dopo il rito del Auspicium, un singolare personaggio che a volte si ispirava guardano nell'interiore degli uccelli o delle galline.. e dopo, osservava il passaggio degli uccelli nel cielo.. iniziava così la cerimonia di buon auspicio che seguiva con l'intervento del Augur, (un sacerdote) sempre che e quando gli dei avessero manifestato la loro approvazione o la loro benevolenza. Quindi, l'Augur, tracciava nel cielo dei segni immaginari per poi proiettarli a terra creando in questa maniera una mappa a forma di croce e così nasceva il Cardus Maximus y el Decumanus Maximus, base di tutte le città romane...

Il centro della Barcino Romana.
La Colonia Iulia Augusta Faventia Paterna Barcino, come già accennato, era attraversata da due vie principali incrociate tra loro, il Decumanus maximus ed il Cardo maximus e nell'incrocio dove è situata nell'attuale Plaza de Sant Jaume, sorgeva il Foro, il mercato, la curia, la basilica e il tempio di Augusto in Carrer Paradís. La Colonia Romana aveva una superficie di circa dieci ettari e la forma di un ottagono che si adattava ai rilievi della collina chiamata il Mons Taber, monte Taber. Venne chiamata colonia perché ci vivevano gli ex legionari reduci della guerre Cantabriche (condotte dallo stesso Adriano) ai quali l'impero aveva donato le terre una volta che questi avevano terminato il servizio militare. Barcino risale al 15 a.C e venne fortificata con mura larghe sino a 8mt. e con 78 torri, alcune alte sino a 18 mt. Queste torri difensive erano di forma quadrata ed eccezione di quelle situate sulle quattro porte di entrata (Cardo e Ducumano).

Per incominciare vediamo la Mappa della Barcino Romana dove incontrerete le immagini relative al percorso ed il link alle pagine contenenti la descrizione
 

Mappa barrio Gotico - Barcino Romana
Mappa Barrio Gótico
Barcino Romana

SITI DI INTERESSE:
Itinerario dentro la Barcino Romana:

» Pla de la Seu
» Sta. Llúcia
» Carrer Bisbe
» Pl. Garriga i Bachs
» Carrer Paradís
» Palla » Pl. St. Jaume
» Plaza del Rei
» Plaza. de l'Àngel
» Plaza Sant Just i Pastor
» Plaza Regomir
» Pati Llimona
» Carrer Avinyó
» Banys Nous
» Mappa Barrio Gotico

Pati Llimona Porta decunana al Mar Barcino Romana
Pati Llimona
Plaza Traginers
Mura
Plaza Traginers


ITINERARIO DELLE TORRI E MURA DELLA BARCINO ROMANA.
Buona parte delle torri e delle musa sono visibili nell'itinerario descritto in seguito, per maggior chiarezza seguire la Mappa fotografica del Barrio Gotico
Partenze dalla piazza della cattedrale:
Plaça Nova,
Carrer de la Palla,
Carrer d'Avinyó,
Calle de Call,
Plaza e Calle de Regomir
Carrer del Correu Vell e Carrer Lledó
Plaza Traginers,
Carrer del Sots-Tinent Navarro,
Plaza Ramon Berenguer
Carrer de la Tapineria.. ritorno in Plaza Nova o della Seu.


Il DECUMANUS MAXIMUS.
percorrere:
Plaza Nova,
Carrer del Bisbe
Carrer Regomir altezza Carrer Coreu Vell

Il CARDO MAXIMUS
percorrere:
Plaza de l'Angel
Carrer de la Llibreria
Plaza Sant Jaume
Calle Ferran
Carrer de Call altezza Carrer d'Avinyó

L'ACQUEDOTTO, possiamo vedere alcuni resti in Carrer Durán i Bas.

Le TERME, anche se esiste una via Carrer dels Banys Nous, che coincide con il tracciato delle mura romane, dagli archeologi non hanno trovato tracce attendibili, alcuni presuppongono che potevano essere nei pressi a pl. Sant Jaume, vicino al foro o dietro il tempio. Considerando che nel Barrio Medieval esiste una strada che si chiama Carrer dels Banys Vell possiamo dedurre che la Barcellona medievale disponeva di due bagni popolari viste le precarie condizioni igieniche della città.

LA NECROPOLI. Dal greco, nekros polis o città dei morti, è situata fuori le mura e possiamo vederla in Plaza de la Vila de Madrid. Questo spazio funerario risale circa tra il primo ed il secondo secolo.

ITINERARIO E DESCRIZIONE DEGLI EDIFICI DELLA BARCINO ROMANA:
Porta Decumana - Plaza Nova.
Pia Almoina Museo Diocesano de Barcelona - Pla de la Seu -
Plaza del Angel Porta Cardo maximus

Casa Clariana Padellàs MHCBCasa Clariana Padellàs Carrer Veguer.
Sotto di questa piazza si trova un importante giacimento archeologico che si può visitare accedendo al Museo Casa Clariana Padéllas e nel contempo al Palazzo reale.

Plaza Sant Jaume - Plaza Sant Jaume era l'antico Foro romano della Barcino Romana.  Come in molte altre città romane a partire dal V secolo inizia le decadenza del foro dove si svolgevano gran parte delle attività sociali, amministrative e religiose della città. Inoltre quando l'Impero aveva abbandonato il paganesimo a favore del cristianesimo, molti tempi e istituzioni civili imperiali si erano convertiti in chiese o erano stati abbattuti per recuperare i materiali per costruire nuovi edifici religiosi come successe a Barcellona quando fu costruito il Palau del Bisbe o la sede del Vescovo..
Tempio di Augusto

Chiesa San Just i Pastor antico cimitero paleocristiano...



ALTRI IMPORTANTI RESTI DELLA BARCINO ROMANA:
Carrer Correu Vell, centro anziani, Casa del Pensionato

Palau Requesens BarcelonaPalau Requesens o de la comtessa de Palamós in Carrer Lledó, Costruito nel XIII secolo sopra la muraglia romana, fu un palazzo signorile dei più importanti in quanto Palamós fu anche Governatore Generale della Catalogna. Oggi è la sede dell'Acadèmia de Bones Lletres.

Vedi il video della Barcino Romana
Guida turistica della Spagna e Catalogna NAVIGA NEL PORTALE
INDICE DEL PORTALE
INDICE GUIDA DEL PORTALE
PORTALE: BARCELONA
ITINERARIO NELLA BARCINO ROMANA
STORIA DELLA BARCINO ROMANA
Barcino Romana Barcelona
PERCORSO NELLA BARCINO ROMANA
VOTA LA PAGINA -
Contribuisci a migliorarla
I -INSUFFICIENTE
S- SUFFICIENTE
B -BUONO

ISB

GRAZIE

INFORMAZIONI TURISTICHE ITINERARI
Informazioni turistiche Visite guidate
GUIDA TURISTICA CITTÀ DELLA SPAGNA

VIDEO BARCINO ROMANA

GUIDA TURISTICA DEL BARRIO GÓTICO
BARRIO GÓTICO BARCELONA
INFORMAZIONI TURISTICHE

ITINERARI TURISTICI BARCELONA
Visite guidate Barcellona

GUIDA DI BARCELONA VISITE GUIDATE
VISITE GUIDATE GUIDE TURISTICHE
VISITE GUIDATE GUIDE TURISTICHE
VISITE GUIDATE LISTA GUIDE LOCALI
Informazioni Musei di Barcellona e Musei Dali Costa Brava
MUSEI DI BARCELLONA E COSTA BRAVA
ITINERARI TURISTICI BARRIO GÓTICO E MEDIEVALE - GUIDA TURISTICA:
  1. BARRIO GÓTICO
    Barrio Gótico
    » El Palacio Episcopal
    » Porta Decumana
    » Casa dell'Ardiacá Casa dell'Arcidiacono
    » Cappella Santa Lucia
    Informazioni Turistiche Barcellona
  2. Cattedrale Barcellona Santa Eulalia
  3. Mappa fotografica Cattedrale Santa Eulalia
  4. Pia Almoina
  5. Chiesa di Sant Giusto e Pastor
  6. Plaza del Àngel
    Porta Barcino Romana
    Castell Vell Vescomtal
    Plaza Ramón Berenguer III
  7. Plaza Sant Jaume:
    Generalitat e Ajuntament
  8. Centro escursionista -Tempio di Augusto
  9. Archivio della Corona Aragonese
    » Casa Clariana Padéllas. Museo de Historia de la Ciudad de Barcelona.
  10. Palau Reial Major
  11. Sede dell'Inquisizione
     
  12. Palau Reial Menor
    » Cavalieri templari Barcellona
  13. Descrizione Itinerario fotografico del Barrio Gótico
     
  14. BARCINO ROMANA
    Barcino romana
     
  15. BARRIO MEDIEVALE
    Barrio medieval

BARRIO GÓTICO BARCELONA
Palazzo reale Barcellona e Archivo Generale della Corona di Aragona
Il Palazzo Reale
Casa Clariana Padellàs Museo de Historia de la Ciudad de Barcelona
MHCB -Casa Clariana Padellàs
Museo de Historia de la Ciudad de Barcelona - Barcino Romana

VIAGGI IN SPAGNA
I Tours: Tour Spagna Tour Portogallo Tour Marocco e Andorra
I TOUR SPAGNA MAROCCO PORTOGALLO.
Info Portalturismohotel Contatta Portalturismo info@portalturismohotel.com Lloret de Mar Spagna -
statistiche Valid HTML 4.01 Transitional Google Pagerank mérés, keresooptimalizálás Sito ottimizzato con TuttoWebMaster

LINK CONSIGLIATI - LINK EXCHANGE: